votami

sito internet

martedì 3 luglio 2018

Torta di zucchini con la pasta matta




















Per fare la pasta matta: 
In una ciotola mettere 250 gr. di farina 00, farvi un foro al centro e versarvi 130 gr. di acqua a temperatura ambiente, 15 gr. di aceto bianco, 30 gr. di olio evo, sale  6 gr e impastare bene il tutto, aggiungendo se occorre un ciccinin di farina.
Farne una palla disporla in una terrina, coprirla con un piatto e lasciarla riposare in cucina distante dalle correnti d'aria per circa 40 minuti.
Per la farcia:
In una larga padella con un poco di olio evo fare insaporire 50 gr. di guanciale tagliato a piccoli pezzi e un trito composto da uno spicchio di aglio piccolo, e una cipolla rossa media e un cucchiaio di acqua.
Appena la cipolla si ammorbidisce e il guanciale diventa trasparente versarvi 400/500 gr. di zucchini lavati, mondati e tagliati a sottili rondelle. Regolare di sale, dare una macinata di pepe, mettere il coperchio e fare cuocere a fuoco dolce per 10 minuti rimescolando spesso e aggiungendo un poco di acqua se necessario. Poi lasciare raffreddare.
In una ciotola io vi ho rotto 2 uova di gallina e un uovo di oca (oppure 4 uova di gallina), ho aggiunto 40 gr. di parmigiano Reggiano grattugiato, 60 gr. di provola affumicata tagliata in piccoli pezzetti, e ho ben mescolato  con la frusta o con due forchette, e ho unito gli zucchini preparati, oramai a temperatura ambiente.
Tirare la sfoglia con  il mattarello e infarinando la madia, ungere un tegame da forno (28 cm. circa), sistemarvi la sfoglia preparata facendola ben sbordare, versarvi il contenuto preparato, rifilare la sfoglia e rabbordare tutt'attorno.
Cuocere a forno caldo statico a 200 gr° per 30 minuti circa











Nessun commento:

Posta un commento