votami

sito internet

venerdì 3 giugno 2016

Ossibuchi della mia mamma

La mia mamma, quando faceva questa semplice ma ottima  ricetta,  mi diceva che l'aveva imparata da una sua amica milanese che allora era in collegio con lei. E' un piatto della tradizione ma cucinato così rimane leggero e abbastanza dietetico.

Ingredienti

4 ossibuchi di vitello
farina 00
40 gr. di burro
una cucchiaiata del trito composto da: un poco di foglie di prezzemolo, 2 pezzettini  di scorza di limone, mezzo spicchio di aglio
olio evo
sale
pepe nero macinato al momento
brodo vegetale o acqua calda

Passare nella farina gli ossibuchi e dopo averne eliminato l'eccesso, disporli  uno accanto all'altro in una teglia con il  burro fuso e  l'olio e farli rosolare bene da ambo i lati, sfumare con il vino bianco, regolare di sale, dare una macinata di pepe e quando la parte alcolica del vino è evaporata, coprirli con acqua calda o ancora meglio del brodo vegetale, mettere il coperchio e  farli cuocere  a fuoco lento per una o due ore a seconda che siano di vitello o di vitellone. Se al termine della cottura il sugo fosse troppo lento, addensarlo con un poco di fecola di patate sciolta in un poco di acqua fredda. Unire alla fine il trito preparato, mescolare, lasciare cuocere ancora per 5 minuti e poi servire.
Gli ossibuchi generalmente si servono  accompagnati con del risotto giallo o con risotto lessato e condito con il sugo stesso degli ossibuchi.
Io per energizzare al  massimo il riso l'ho  messo a crudo e senza nessun condimento in una casseruola di acciaio e dopo averlo ben tostato l'ho coperto con acqua fredda, io per la dose esatta mi regolo con una tazzina e calcolo ogni tazzina di riso 3 tazzine di acqua, poi mescolo, porto a bollore, riduco la fiamma al minimo, metto il coperchio a campana e faccio cuocere senza più toccarlo, sino ad assorbimento del liquido, e poi si usa come se fosse un semplice risotto pilaf.












12 commenti:

  1. MA che bella sorpresa, ti devo confermare che questa è anche la ricetta della mia mamma, cucinati così gli ossobuchi sono davvero speciali!!! CONFERMO!!!
    uN BACIO
    To me new post
    babaluccia.blogspot.com
    bloglovin

    RispondiElimina
  2. Grazieeeee buongustaiaaaa! <3
    Ti abbracio
    ciaoo

    RispondiElimina
  3. Grazieeeee buongustaiaaaa! <3
    Ti abbracio
    ciaoo

    RispondiElimina
  4. Me encanta el Ossobuco!!!! Fantástica receta!!!!
    Buen fin de semana!!! mi g+ para tu post!!!:)))
    Besos, desde España, Marcela♥♥♥

    RispondiElimina
  5. Anche la mia mamma cucina l'ossobuco in questo modo. Buonissimo!!!!! Che brave le nostre mamme :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. Che tuffo nel passato, non li mangio da quando ero bambina, li faceva mia nonna esattamente con questa ricetta. un super abbraccio cara Maria bruna

    RispondiElimina
  7. Another yummy delicious recipe. Thx for sharing.Thank you so much for dropping by my place and leaving such a nice comment. Already followed back on GFC #117
    xox
    Lenya
    FashionDreams&Lifestyle

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia, mi hai fatto venire voglia di ossibuchi preparati in questo modo, sono davvero molto invitanti!
    Io li cucino con verdure tritate, erbe aromatiche e passata di pomodoro.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Che buoni io amo l'ossobuco!!! Mi è venuta fame.. complimenti :)Buon weekend, a presto!!!

    RispondiElimina
  10. Hanno un aspetto davvero invitante. Bravissima come sempre!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ma sai che gli ossibuchi non li ho mai cucinati? Dovrò rimediare :)
    Buon week end.
    Marina

    RispondiElimina
  12. Che buoni,è da tanto che non li preparo, devo rimediare! Buon weekend, baci!

    RispondiElimina