votami

sito internet

martedì 10 maggio 2016

Tagliatelle verdi alle ortiche

.
Tra le piante selvatiche l'ortica generalmente viene ricordata solo  per il suo effetto urticante ma dovrebbe essere invece  più apprezzata per le sue virtù terapeutiche oltre che al suo impiego culinario.
E' ricca di vitamina C, clorofilla e sali minerali, ha propietà depurative per l'oganismo, si possono usare sia le cime che le radici facendone decotti o tisane a seconda dei casi, e sono molto valide anche contro la caduta dei capelli, per l'acne ecc. ecc.
E in cucina si usano le cime raccogliendole con i guanti, lavandole in più acque e si possono fare delle stupende frittate, dei risotti, delle minestre, delle zuppe, della pasta ripiena, della pasta verde ecc. Sono veramente favolose!

Ingredienti

300 gr. di farina 00
3 o 4 manciate di cime di ortiche
2 uova
1 tuorlo
sale
un cucchiaio di olio
un pizzico di maggiorana

Lavare, lessare le ortiche in acqua ben regolata di sale, poi scolarle e strizzarle bene. Mettere poi nel bicchiere del mixer le ortiche, le due uova, il tuorlo, un pizzico di sale, la maggiorana, un cucchiaio di olio e frullare bene. Versare nell'impastatrice la farina, le ortiche ben frullate con le uova e impastare, farne un panetto coprirlo con un tovagliolo, lasciarlo riposare per una mezz'oretta e poi tirare la sfoglia e farne delle tagliatelle.
Si possono condire con il burro e parmigiano, con un buon sugo o con del ragù, o con un sugo di funghi o un sugo di noci, insomma a proprio gusto.















18 commenti:

  1. non ho mai provato le ortiche in cuciva e non ne conoscevo le loro proprietà nutritive. Mi piace il colore che danno all'impasto e non ti nascondo che mi piacerebbe provarle. Grazie, sei stata bravissima.Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale e poi mi dirai! Io prima usavo gli spinaci, ma con le ortiche non c'è paragone sia nell'impasto che nel sapore! Grazie cara amica!
      Ti abbraccio caramente
      ciaooo

      Elimina
  2. Di solito preparo piatti a base di ortiche nel mese di luglio quando sono in vacanza in montagna.
    Quanto sono buone e sane le tue tagliatelle, hanno un bel colore verde e quel piatto con il ragù mi mette un grande appetito!
    Un caro saluto e buona giornata da Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Gabry, sei carinissima!
      Ti abbraccio caramente
      ciaooo

      Elimina
  3. Sai ho sempre pensato che le ortiche si usassero come condimento non per fare anche la pasta. Bella idea da copiare. Buona giornata e a presto.
    fABIOLA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale cara Fabiola e poi mi dirai! Io abitando in campagna a primavera, con i guanti, raccolgo le cimette, le lavo e poi le congelo. Nei ripieni, nelle frittate, torte salate e nella pasta fresca sono molto meglio degli spinaci.
      Ti abbraccio caramente
      ciaooo

      Elimina
  4. Ma sai che non avevo mai mangiato ortiche finchè la scorsa settimana una mia amica me ne ha mandato un pugno già bollite e mi ha consigliato di fare una frittata. Beh debbo dire che effettivamente era buonissima. Il verde delle tue tagliatelle è davvero invitante.Tornare indietro sui propri passi a volte è utile. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo cara Barbara! Grazieeee
      Ti abbraccio caramente
      ciaooo

      Elimina
  5. E' buonissima la pasta fresca alle ortiche! Anch'io ogni tanto rifaccio le fettuccine, e giusto questa domenica passata ho fatto le pappardelle. Però, non potendo procurarmi le ortiche fresche, uso una polvere fatta in casa da un amico che vive in campagna, coglie le ortiche che crescono dietro casa sua, le fa essiccare e le riduce in polvere, preparando dei vasetti che tiene per sé e da regalare. Amici così non hanno prezzo!
    Ciao, piacere di conoscerti e grazie per il passaggio sul mio blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te cara Minnie, il piacere è tutto mio! Bellissima l'idea del tuo amico di essiccarle e ridurle in polvere, io le congelo, ma voglio provare questo sistema che mi intriga molto! Grazieee
      Ti abbraccio caramente
      ciaooo

      Elimina
  6. Piacere di conoscerti e grazie per il commento al mio post! Bune queste tagliatelle e che bel colore.
    Alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Manu, il piacere è tutto mio! sei gentilissima!
      Ti abbraccio
      ciaoo e a presto

      Elimina
  7. mi piacciono molto! sai che è da tempo che voglio prepararle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Linda, sei gentilissima!
      Ti abbraccio
      ciaoo

      Elimina
  8. Hai ragione Bruna, la pasta con l'ortica è buonissima e anche il risotto! Un bacione a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Carletta, sei carinissima come sempre!
      Un bacione
      ciaooo

      Elimina
  9. La pasta alle ortiche è molto gustosa. A me piace anche solo con burro e formaggio.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me Daniela, difatti io burro e parmigiano e gli altri con il sugo di carne! Grazie per il tuo intervento!
      Ti abbraccio caramente e ti auguro una buona giornata!
      ciaooo

      Elimina