votami

sito internet

sabato 7 maggio 2016

Risotto con erbe spontanee e funghi Shiitake

Ingredienti

160 gr. di riso semiintegrale
una manciata di erbe spontanee: cimette di ortiche, foglie Silene, foglie di primule, dente di cane
una manciata di funghi Shiitake messi in ammollo in acqua per almeno un'ora
una cipolla tritata
mezzo bicchiere di vino bianco secco
olio evo
sale
pepe
3 cm. circa di alga Kombu (facoltativa)


Mondare e lavare in più acque le erbe spontanee, versarle in una casseruola con dell'acqua a bollore  e farle cuocere per cinque minuti circa, poi scolarle tenendo da parte l'acqua di cottura che servirà in seguito per bagnare il risotto.
Nella wok o in una casseruola, fare dorare con un poco di olio il trito di cipolle, versare il riso, farlo tostare, aggiungere le erbe spontanee leggermente tagliuzzate, i funghi tagliati a fettine, l'alga, mescolare fare insaporire, sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco secco, fare evaporare, regolare di sale, dare una macinata di pepe, bagnare con due mestoli di acqua di cottura delle verdure (calda), mettere il coperchio e a fuoco dolce portare a cottura, aggiungendo ancora liquido quando occorre.




Silene vulgaris   

                                                             










                                                                       Dente di cane                            

                                                                              Ortiche


Risotto con erbe spontanee e funghi Shiitake




6 commenti:

  1. Un risotto molto particolare ma sicuramente da provare. Buona giornata Fabiola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie cara Fabiola!
      Ti abbraccio
      ciaoo

      Elimina
  2. Che buon risotto! Anche ben presentato!
    Complimenti...peccato che non conosca queste erbe.
    Sicuramente ci saranno anche nella mia zona ma io ne conosco poche.
    Ma sei ripartita alla grande!!! :)))
    Baci Baci

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia il tuo risotto, complimenti! Adoro raccogliere le erbe di campo, ma tante non le conosco e mi astengo nel raccoglierle! Grazie per aver condiviso le foto di erbe che non conoscevo! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro le erbe di campo e nelle mie ricette ora metto anche la foto per facilitarne la raccolta! Grazie cara Molly, sei gentilissima!
      Ti abbraccio

      Elimina
  4. ciao sono passata anche io da te e mi sono unita ai tuo followers molto bello il tuo blog e devo provare questo risotto ciao laura di dolcezze creative

    RispondiElimina