votami

sito internet

lunedì 2 maggio 2016

Croissants light casalinghi

Ingredienti per 16 croissants

400 gr di farina setacciata 00
225 gr. di acqua o latte tiepida
60 gr. di burro
1 uovo  battuto per la doratura
2 cucchiai colmi di zucchero
1 cucchiaino scarso di sale
la raspatura di un limone
mezzo cubetto di lievito di birra fresco (12 gr.)
zucchero grezzo per la finitura

Io per questa ricetta ho usato il Kenwood ma si può fare benissimo l'impasto a mano,  naturalmente con tempi più lunghi di lavorazione. Versare nella ciotola la farina, il burro, lo zucchero, il sale, la raspatura del limone, solo la parte gialla e naturalmente non trattato. Sciogliere bene il lievito in una ciotola contenente i 225 gr. di acqua tiepida e versarli nella farina  e fare l'impasto. A lavorazione finita, cioè quando si  avrà una pasta morbida e liscia, riporla in una terrina spolverata di farina, coprire con un panno umido e lasciare lievitare in luogo riparato per due ore.
Prendere l'impasto lievitato, impastarlo ancora un poco e farlo nuovamente lievitare per un'ora, poi spolverare di farina la madia, porvi l'impasto lievitato, spolverarlo di farina  e stenderlo con il mattarello in un rettangolo e tagliarlo prima in 8 quadrati e poi in triangoli (16)
Con la punta delle dita avvolgere i triangoli dalla base fino al vertice, arcuandoli leggermente dandogli la forma classica dei croissants, porli su di una teglia distanziati tra di loro con sotto carta forno, spennellarli con l'uovo battuto e lasciarli lievitare per 1 ora.
Spennellare nuovamente i croissants  con l'uovo battuto spolverarli con dello zucchero grezzo e cuocerli in forno a 200/220° (dipende dal forno) per 15-20  minuti controllandone il colore.
Farli poi raffreddare su di una griglia.
Sono ottimi per una sana colazione e se invece si vuole fare una vergognosa laidata, si tagliano leggermente a lato e di farciscono con marmellata o con della nutella.







2 commenti:

  1. Ma quante cose buone prepari? Sei troppo brava! Prendo uno e ci metto un po' di marmellata ;)
    Kiss Rosa :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosa, sei carinissima! Pensa che li ho fatti per la prima volta e oggi li ripreparo nuovamente perchè domani ci sono i miei nipotini. La ricetta nonostante ci sia tanto scritto, a parte i tempi di lievitazione è facile da fare e veloce da fare.
      Ti abbraccio caramente!
      ciaooo

      Elimina