votami

sito internet

mercoledì 4 febbraio 2015

Frittelle di bianchetti

Generalmente questo tipo di frittelle che a Genova chiamiamo "frisceu" le preparo senza lievito, ma oggi ho voluto farle belle gonfie con un poco di lievito di birra. Con questo tipo di pastella si possono fare delle frittelle con il baccalà, con il cavolfiore, con le boraggini, con i carciofi o con le cipolline fresche.

Ingredienti

250 gr. di farina 00
3,5 gr. di lievito di birra secco o mezzo cubetto di lievito di birra
2 uova
sale
olio di arachide
200 gr. di bianchetti

Fare una pastella con la farina, il lievito, le uova, un poco di acqua a temperatura ambiente, mescolare, salare e lavorare a lungo con le fruste sino a quando sarà morbida e liscia. La sì fa poi riposare e lievitare sino a quando ha raddoppiato di volume, unire i bianchetti, mescolare e friggere a cucchiaiate in olio caldo. Scolarle sopra della carta da cucina per eliminare eccesso di unto, spolverarle con un poco di sale, sistemarle nel piatto di servizio e portarle subito in tavola.










 

15 commenti:

  1. buone!! me ne prenderei subito una!! baci ottima giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee sei gentilissima, ma anche le tue mica scherzano!
      Ti abbraccio
      ciaooo

      Elimina
  2. Ciao Maria Bruna. Ma il tuo blog è neonato! Che emozione. Mi vengono in mente tanti ricordi delle mie prime pubblicazioni. Felicissima di conoscerti e grazie per essere passata. Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  3. Che buoni Maria Bruna! Ci presenti sempre delle delizie direi, stuzzicanti!
    Se ci riesco, le provo proprio oggi! ;)
    Un bacioneeeee

    RispondiElimina
  4. quanto mi piacciono ! Peccato che le possa mangiare raramente, ne farei scorpacciate ! Un caro abbraccio Bruna !

    RispondiElimina
  5. Che buone Maria Bruna!! Il mio papà diceva che i bianchetti sono squisiti e tu mi hai fatto venir voglia di fare queste frittelle!! Se poi si possono fare anche con la verdura io sono a posto!!
    Le tue idee sono sempre super golose!!
    Un bacione <3

    RispondiElimina
  6. Hanno un aspetto assolutamente goloso ed invitante! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Ma che buone Bruna, ti sono venute belle gonfie, proprio una meraviglia! Un bacione a presto :)

    RispondiElimina
  8. io le adoro, non so quante ne mangerei!!! un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che meraviglia, sono troppo buone le tue frittelle! I bianchetti oltre ad essere buonissimi fanno bene anche per l'osteoporosi, peccato che è da un pò di tempo che non riesco a trovarli in pescheria! Un abbraccio e Auguri ancora per il tuo compleanno!

    RispondiElimina
  10. sono delle frittelle golosissime infatti ora inizia il periodo dei bianchetti

    RispondiElimina
  11. Non ho mai assaggiato i bianchetti ma devono essere squisitissime!!
    Grazie mille per la bella ricetta Maria Bruna!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  12. Sono uno spettacolo!! Mi piacciono in tutti i modi, mia suocera le prepara con la borragine, con i bianchetti sono davvero super!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina