votami

sito internet

venerdì 2 gennaio 2015

Pollo ripieno della festa

Ingredienti

Un pollo possibilmente nostrano di circa 3 Kg. e mezzo
250 gr. di lonza di maiale
250 gr. di salsiccia di maiale
200 gr. di castagne sbucciate, lessate e private della pellicola marrone
una fetta di guanciale tagliata a dadini
una mela sbucciata e tagliata a piccoli dadini
una poco di pane casereccio raffermo senza crosta tagliato a cubetti
un mandarino
un limone
un bicchiere di Brandy
mezzo bicchiere di vino bianco secco
rosmarino
olio evo
sale
pepe
burro e rosmarino tritato lavorati assieme


Prendere il pollo, pulirlo e lavarlo con cura internamente ed esternamente, poi asciugarlo bene,  bagnarlo con il succo del limone, spolverarlo di sale e di pepe, massaggiando le carni con le mani. Con le dita, aprire sul petto tra la pelle e la carne infilando del burro con il rosmarino tritato, poi, salare e pepare il pollo anche internamente, porvi un mandarino tagliato a metà  e porre in frigo ad insaporire per almeno 1 ora.
In una padella con qualche cucchiaio di olio, fare rosolare la carne, il guanciale, poi aggiungere  la salsiccia privata della pelle e ben sgranata, regolare di sale, dare una macinata di pepe, sfumare con un poco di vino bianco, fare evaporare, togliere dal fuoco, passare le carni cotte nel mulinello, versando il tutto in una capace ciotola. Nella stessa padella, nel condimento rimasto, mettere le castagne cotte e farle insaporire, poi versarle nella ciotola, aggiungervi i cubetti di pane, di mela e lavorare bene l'impasto con le mani, tanto da renderlo omogeneo.
Prendere il pollo dal frigo, togliere il mandarino e riempirlo con la farcia pigiandola bene, poi cucire l'apertura con ago e filo da cucina e sistemarlo in un tegame, con un poco di olio, mettere qualche rametto di rosmarino, coprirlo con della carta forno o argentata e infornare a 175°  per un'ora circa, poi bagnarlo con il Brandy, togliere la carta argentata  e riporre a cuocere in forno ancora per almeno 2 ore, bagnando di tanto in tanto con il liquido di cottura.
Prima di portarlo a tavola, lasciarlo riposare semi coperto con la carta argentata per almeno 30 minuti e servirlo con delle  buonissime patate arrosto.






6 commenti:

  1. Che pollo invitante e gustoso, perfetto per cominciare il nuovo anno alla grande! Auguri anche a te, che sia un anno felice e pieno di gioia! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Molly, sei gentilissimaaaa
      Un bacione

      Elimina
  2. Ciao Bruna, mi dispiace per l'incidente, spero che tu possa sistemare presto, vedo che comunque non hai perso la voglia di cucinare manicaretti! Buon anno e bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentilissima e premurosa come sempre la mia amica Carla! Grazieeee
      Sì grazie al cielo i muratori hanno finito, ma credi, ero sola a casa e mi sono trovata tanta di quella paura nel vedere tutte quelle fiamme e non poter fare niente.....mi sono vista in un attimo la mia casa in fumo, poi meno male che sono arrivati dei giovanotti che erano in piazzetta, sono saliti sul tetto e con il tubo di gomma hanno sparso acqua a volontà e sono riusciti a spegnere il fuoco. Dopo 25 minuti (perché vengono da Genova)sono arrivati i pompieri ma grazie al cielo era già tutto finito!
      Un bacione e buona Epifania
      ciaooo

      Elimina
  3. Il pollo ripieno fa sempre festa.... con le castagne ancora di più, una bontà unica, brava!!! Auguri di cuore cara Maria, buon anno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara amica, sei gentilissima!
      Buona Epifania
      ciaooo

      Elimina