votami

sito internet

domenica 19 ottobre 2014

Frittata di carciofi

La frittata, una cosa banale, vero? Eppure, non è facile mangiare una frittata ben fatta, io la faccio da sempre come la faceva mia madre, sono pochi i passaggi da seguire, e  con la sua ricetta, ottengo una bella frittata gonfia e soffice.

Ingredienti

4 o 5 carciofi a seconda della dimensione
5 uova
mollica di pane, ammollata nel latte e poi ben strizzata
70 gr. di parmigiano grattugiato
un trito composto da una cipolla e da uno spicchio di aglio
un poco di prezzemolo tritato
un nonnulla di noce moscata
sale
pepe
olio evo


Pulire i carciofi, eliminare le foglie più dure, le spine, tagliarli a metà, sfregarli con mezzo limone per evitare che anneriscano, tagliarli a fettine sottili e poi a pezzetti.
In una padella con un poco di olio, fare dorare il trito di cipolla e aglio, aggiungervi i carciofi, farli insaporire, spolverarli con un poco di sale una macinata di pepe, bagnare con qualche cucchiaio di acqua tiepida, mettere il coperchio e portare a cottura. Un attimo prima di toglierli dal fuoco, spolverarli con il prezzemolo tritato, padellarli, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
Rompere le uova e metterle in una ciotola, sbatterli leggermente con una forchetta, aggiungervi i carciofi cotti, il parmigiano, il pane ammollato e strizzato, un poco di sale, una macinata di pepe, la noce moscata e mescolare bene il tutto per fare amalgamare tutti gli ingredienti.
Ungere il fondo della padella per frittate con un poco  di olio, porla sul fuoco e quando è calda, versarvi l'intruglio preparato, mescolare con un cucchiaio di legno e lasciare rapprendere,portare a cottura nel modo abituale (girando la frittata) e facendola cuocere e ben colorare da ambo le parti.









9 commenti:

  1. Ciao Maria Bruna! Che bella la tua frittata! Interessante l'aggiunta della mollica di pane, a giudicare dalla foto viene fuori una frittata bella soffice, vero?
    Brava, le ricette delle nostre mamme non sbagliano mai! Buona domenica!

    RispondiElimina
  2. quella della mollica di pane non la sapevo: proverò Bruna!
    ti abbraccio stretta stretta stretta!
    Sandra

    RispondiElimina
  3. buonissima! mi piace l'idea di unire i carciofi!!

    RispondiElimina
  4. Ciao, Sono arrivata qui grazie al gioco di Linda. Se ti fa piacere ti aspetto da me, un abbraccio.
    http://gustacinema.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. A pranzo da te con questa meravigliosa frittata! Buona settimana Bruna, un bacione :))))

    RispondiElimina
  6. Ebbene anche io non conoscevo l'aggiunta della mollica di pane e anche quel tocco di noce moscata mi piace molto ! Proverò appena avrò qualche buon carciofo...tu in Liguria ne hai di ottimi ! complimenti e buona settimana !!

    RispondiElimina
  7. una frittata particolarmente gustosa, ringrazio anche io tua madre per l'ottima ricetta!!!

    RispondiElimina
  8. La frittata di carciofi è troppo buona, la preparo anch'io! Proverò la tua versione, con la mollica di pane sarà sicuramente più soffice! Un abbraccio mia cara!

    RispondiElimina
  9. Che voglia mi hai fatto venire di carciofi, ottima!!!!

    RispondiElimina