votami

sito internet

sabato 20 settembre 2014

Treccia di pane

Ingredienti:

350 gr. di farina
  25 gr. di lievito di birra
    1 cucchiaio di olio
12 gr. di sale
  1 bicchiere scarso d’acqua
  1 cucchiaio di malto


Alla sera precedente preparare un piccolo panetto con il lievito di birra sciolto in qualche cucchiaio d’acqua e un poco di farina; coprire con una salvietta e fare lievitare tutta la notte.
Alla mattina mettere il panetto lievitato e tutti gli ingredienti nell’impastatrice e farlo lavorare bene per 5 minuti. Se occorre aggiungere ancora un poco d’acqua.
Mettere l’impasto in un recipiente infarinato, coprirlo e farlo lievitare bene (deve venire il doppio).
Lavorare ora nuovamente l’impasto, dargli la forma desiderata e porlo in un tegame con sotto della carta forno.
Farlo riposare per una mezz'ora e infornare a 200° per un ora circa.
Poi toglierlo delicatamente dal tegame e porlo sopra di una gratella a raffreddare.
Questo pane durerà più giorni se si conserverà  fasciato bene con una salvietta.






3 commenti:

  1. Eccomi, Maria Bruna! Ed in tempo per ammirare questo pane stupendo! Ottima esecuzione!
    Un abbraccio e buona domenica!

    RispondiElimina
  2. ciao Maria Bruna, ti ho aggiunta alle cerchie di google+. Leggo con piacere che anche tu ti dai alla panificazione.....da moltissima soddisfazione, non trovi?
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Scusa ora deve uscire per forza la mia romanità....ammazza oh che bona sta treccia!!!!

    RispondiElimina