votami

sito internet

sabato 20 settembre 2014

Frisella con i pomodori

Le friselle io le ho gustate per la prima volta, una sera d'estate nelle Puglie, ed è una specie di tarallo fatto con la farina di grano duro, acqua, sale, lievito e cotto in forno, tagliato poi a metà in orizzontale  e fatto biscottare nuovamente in forno. Io le conservo in una scatola a chiusura ermetica. Anticamente prima di gustarle le bagnavano in acqua di mare, ma ora si mette in una terrina con un poco di acqua fredda e si bagna, poi si condisce con pomodori, olio, sale, origano. Ci sono tante varianti e aggiunte a piacere.

Ingredienti
una frisella a persona
pomodori possibilmente quelli tondi piccoli
cipolla rossa
olio evo
sale
origano secco

Immergere per qualche secondo la frisella in un piatto con dell'acqua fredda, poi sgocciolarla e porla nel piatto. Tagliare i pomodori a metà o ancora meglio sarebbe spezzarli con le mani facendo andare il succo dei pomodori sopra la frisa, e mettere anche i pomodori spezzati sopra la frisa. Aggiungere della cipolla rossa tagliata a fettine, condire con olio buono, il massimo sarebbe avere quello pugliese, spolverare di sale e di origano secco e servire. A volte io aggiungo anche delle fettine di cetriolo e  delle olive nere.








10 commenti:

  1. una bella idea per un pasto non impegnativo ma di gusto, bello quell'aroma di origano che da un ottimo profumo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero caro Carmine, l'origano ci stà d'incanto! Grazieee <3
      Ti abbraccio
      ciaooo

      Elimina
  2. Ciao cara!
    È la mia cena estiva più gettonata!
    Sono lucana di origine e in Basilicata la frisella e' un "must" ! :-)
    La preparo in tante versioni, un po' come la pizza !
    Complimenti, ottima scelta, semplice e genuina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a noi piace, specie in estate è una cena perfetta! grazie cara Antonella sei gentilissima
      ti abbraccio
      ciaooo

      Elimina
  3. Sono ottime per uno spuntino e non solo. Proprio pochi giorni fa in una serie televisiva ho visto il protagonista di turno che le bagnava in mare e poi le condiva con i pomodori; esattamente come dici tu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero, non l'ho visto, peccato! Comunque mille grazie caro Andrea, sei gentilissimo <3
      Ti abbraccio
      ciaooo

      Elimina
  4. Semplice, e sempre di successo. Quest'estate mi sono nutrita solo di freselle, in tutti i modi, con mille abbinamenti. Fantastiche!!! Ti abbraccio, Alessia

    RispondiElimina
  5. Uno dei miei piatti preferiti è proprio pane e pomodoro fresco, un bel giro di olio extravergine e il gioco è fatto, quindi come posso non apprezzare questa frisella? Mi viene la voglia di prepararne una :)
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Ciao Maria Bruna! Da oggi ti seguo anch'io! Le tue ricette sono molto invitanti!
    A presto!

    RispondiElimina
  7. Si usa mangiare molto le friselle con i pomodori in Puglia :D golose!

    RispondiElimina